Selezione Ufficiale

PADRE PIO
PADRE PIO

di Abel Ferrara
Italia, Germania, Regno Unito, 2022, 104', colore
Sceneggiatura: Abel Ferrara, Maurizio Braucci
01 SETTEMBRE 11:30 - Sala Perla
Press, Industry
02 SETTEMBRE 16:45 - Sala Perla
Pubblico, tutti gli accrediti
Segue Q&A
09 SETTEMBRE 11:15 - Sala Perla
Pubblico, tutti gli accrediti

fotografia
Alessandro Abate
montaggio
Leonardo Daniel Bianchi
musica
Joe Delia
suono
Lavinia Burcheri
scenografia
Tommaso Ortino
costumi
Antonella Cannarozzi

interpreti
Shia Labeouf (Padre Pio)
Cristina Chiriac (Giovanna)
Marco Leonardi (Gerardo)
Asia Argento (Tall Man)
Vincenzo Crea (Luigi)
Luca Lionello (Silvestro)
Salvatore Ruocco (Vincenzo)
Brando Pacitto (Renato)
Stella Mastrantonio (Elvira)
Martina Gatti (Anna)
Roberta Mattei (Susanna)
Anna Ferrara (Diana)

produzione
Maze Pictures
co-produzioni
Interlinea Film
Rimsky Productions
produttore
Philipp Kreuzer
co-produttori
Diana Phillips
Maurizio Antonini
con il supporto di
MiC
Apulia Film Commission
in associazione con
Carte Blance

vendite internazionali
Capstone
www.capstonepictures.com

info@capstonepictures.com

 

ufficio stampa internazionale
Gloria Zerbinati
gloria.zerbinati@gmail.com

È la fine della Prima Guerra Mondiale e i giovani soldati italiani tornano a San Giovanni Rotondo, una terra povera, violenta, sulla quale la chiesa e i ricchi proprietari terrieri esercitano un dominio incontrastato. Le famiglie sono disperate, gli uomini, seppur vittoriosi, appaiono distrutti. Arriva anche Padre Pio, in uno sperduto convento di cappuccini, per iniziare il suo ministero, evocando un’aura carismatica, con la santità e con le visioni epiche di Gesù, di Maria e del Diavolo. La vigilia delle prime elezioni libere in Italia fa da premessa a un massacro reale e metaforico, un evento apocalittico che cambierà il corso della storia.

2022 Padre Pio
2021 Zeros and Ones
2020 Sportin’ life (doc)
2019 Siberia
2019 Tommaso
2019 The Projectionist (doc)
2017 Piazza Vittorio (doc)
2017 Alive in France (doc)
2015 Searching for Padre Pio
2014 Pasolini
2014 Welcome to New York
2011 4:44 – Last Day on Earth
2009 Napoli, Napoli, Napoli (doc)
2008 Chelsea on the Rocks (doc)
2007 Go Go Tales
2005 Mary
2001 R XMas
1998 New Rose Hotel
1997 The Blackout
1996 The Funeral
1995 The Addiction
1993 Dangerous Game
1993 Snake Eyes
1993 Body Snatchers
1992 Bad Lieutenant
1990 The King of New York
1989 Cat Chaser
1987 China Girl
1984 Fear City
1981 Ms. 45
1979 The Driller Killer

«Questo non è un film sui miracoli, bensì su un uomo, Francesco Forgione nato a Pietralcina, un paesino agricolo alle porte di Napoli. Un visionario fin dall’infanzia, un giovane inquieto e dubbioso che lotta per trovare la sua vocazione e il suo posto agli occhi del suo Signore. Ed è un film sul suo arrivo a San Giovanni Rotondo, sulle montagne del Gargano, un luogo di povertà, malattie, disordini politici, lontano da Dio. Nell’assistenza ai poveri dopo la devastazione della prima guerra industriale, trova la sua vocazione. Nel servire, nell’amore, nell’empatia, nei santi sacramenti, nell’ascolto della confessione, nella celebrazione della messa, cioè in tutto quello che si oppone alle forze demoniache di quell’autunno del 1920».

Abel Ferrara (New York, 1951) dirige il suo primo lungometraggio nel 1979: The Driller Killer. Un esordio che segna anche l’inizio di una fruttuosa collaborazione con Nicholas St. John. Negli anni Novanta firma, tra gli altri, King of New York (1990), Bad Lieutenant (1992) e The Funeral (1996, che segna anche la fine del sodalizio con Nicholas St. John) oltre al nuovo adattamento dell’Invasione degli ultracorpi di Jack Finney, Body Snatchers (1993). Nel 2005 si aggiudica il Gran Premio Speciale della Giuria alla Mostra del Cinema di Venezia con Mary. Tra i suoi film più recenti, alcuni dei quali realizzati in Italia, 4:44 – Last Day on Earth (2011), Welcome to New York (2014), Pasolini (2014), Siberia (2019) e Tommaso (2019).