2020
CHI SIAMO
PARTNER
ISCRIZIONI
ARCHIVIO
CONTATTI

2012: 9th edition

august 30
september 8
 
NEWS
FILM
Selezione Ufficiale
Eventi Speciali
Venice Nights
Miu Miu Women's Tales
Progetti Speciali
Notti Veneziane - L'isola degli Autori
Premio Lux
PROGRAMMA
INCONTRI
INTERVISTE
GALLERY

main sponsor





creative partner




PROGRAMMAZIONE

29/08/2012 h 17:00Darsena
Press, Industry, Professional

01/09/2012 h 22:30Pasinetti
Pubblico, tutti gli Accrediti
Segue incontro con il pubblico

03/09/2012 h 09:00Volpi
Tutti gli Accrediti
Selezione Ufficiale
KINSHASA KIDS
di Marc-Henri Wajnberg
prima mondiale
 
Belgio, Francia, 2012, 85', HD, colore
 
sceneggiatura Marc-Henri Wajnberg
fotografia Danny Elsen, Colin Houben
montaggio Marie-Hélène Dozo
musica Bebson "de la rue" and the Trionyx, The Diable Aza Te
suono Luc Cuveele, Marc Engels, Cyril Mossé
interpreti José Mawanda, Rachel Mwanza, Emmanuel Fakoko
Bebson "de la rue" Elemba, Gabi Bolenge, Gauthier Kiloko
Joël Eziegue, Mickaël Fataki, Samy Molebe, Papa Wemba
Joséphine Nsimba Mpongo, Django Abdul Bampu Sumbu
Jean Shaka Tshipamba, Emmanuel E. M. Ndosi El Bas
 
produttore Marc-Henri Wajnberg, Serge Guez
Peter Krüger, Georges Abranches, Riva Kalimazi
produzione Wajnbrosse Productions, Inti Films, Crescendo Films
coproduzione RTBF
con il contributo di Centre du Cinéma de la Fédération Wallonie-Bruxelles et de VOO, Fonds Audiovisuel Flamand, Eurimages
La Coopération belge au Développement DG-D
Centre National de la Cinématographie et de l'image animée CNC
France Télévions et Canvas
 
vendite internazionali MK2
55 rue, Traversière, 75012 Paris France
 
ufficio stampa Manlin Sterner
 
Kinshasa, Congo. Circa trentamila bambini sono accusati di stregoneria e cacciati di casa. Vivendo in strada, José e i suoi amici, tutti considerati dei bambini stregoni, decidono di formare una band musicale per tenere alla larga la sfortuna con l'aiuto di un impresario pazzo di nome Bebson. Insieme scuoteranno Kinshasa!
«Ho scelto di scrivere questo film come una fiction, usando il linguaggio e lo stile documentario per catturare lo spirito di Kinshasa: l'umorismo, il pathos, l'intraprendenza e la disonestà. Sembrava che il modo migliore per sviluppare questo film fosse seguire diverse trame e guardarle unirsi come le tessere di un puzzle. Tuttavia sarebbe stato impossibile fare incontrare i personaggi senza con ciò determinarne il destino. Per questo, abbiamo deciso di trasformare il progetto iniziale in un racconto di finzione, pur mantenendo uno stile documentario. La storia ha preso forma quando cercavamo le location. I bambini hanno iniziato a raccontarci la loro vita e le loro sventure. Abbiamo cominciato a vedere le difficoltà che la popolazione doveva affrontare, la lotta per la sopravvivenza che si trattasse di "shegués" (bambini di strada), musicisti, lavoratori, madri, disabili o poliziotti corrotti». (Marc-Henri Wajnberg)
 
Marc-Henri Wajnberg (Belgio, 1953), sceneggiatore, regista, attore e produttore, dirige documentari, cortometraggi, una serie di film molto brevi e di cartoni animati, oltre a un lungometraggio, nel 1993, dal titolo Just Friend. I suoi film ricevono numerosi premi nei festival internazionali e sono distribuiti in tutto il mondo. Come produttore, realizza una serie di trentatre documentari per ARTE, oltre a una docu-fiction in coproduzione con Lars Von Trier. Kinshasa Kids è il suo secondo lungometraggio.



DOWNLOAD

PHOTOGALLERY HIGH RES
© Associazione Culturale Giornate degli Autori - via Panaro 17 (RM) - P.IVA 08079171008 Design: EU-GENIA srl - Webmaster: Daniele Sorrentino