2020
CHI SIAMO
PARTNER
ISCRIZIONI
ARCHIVIO
CONTATTI

2012: 9th edition

august 30
september 8
 
NEWS
FILM
Selezione Ufficiale
Eventi Speciali
Venice Nights
Miu Miu Women's Tales
Progetti Speciali
Notti Veneziane - L'isola degli Autori
Premio Lux
PROGRAMMA
INCONTRI
INTERVISTE
GALLERY

main sponsor





creative partner




PROGRAMMAZIONE

02/09/2012 h 22:25Casa degli Autori - La Pagoda
Ingresso libero
Progetti Speciali
LES ÉCLATS (MA GUEULE, MA RÉVOLTE, MON NOM)
di Sylvain George
Francia 2011, 84', dv, colore, bn
 
fotografia, montaggio e suono Sylvain George
voce Valérie Dréville
musica Diabolo
produzione e vendite internazionali Noir Production
 
con il sostegno di CNC - Centre national du cinéma et de l'image animée
Fondazione Abbé Pierre, Cooperativa Pionnière (LIBRE!)
 
distribuzione Les Éclats Italia
 
 
I migranti di Calais in attesa di saltare su una nave con il sogno di raggiungere l'Inghilterra. Les éclats ovvero i frammenti di voci, risate e rabbia; stralci di vocaboli, immagini e memoria. Parole che sembrano contemporaneamente vicine e lontane, quelle di ieri troppo simili a quelle che verranno domani. E poi le incursioni della polizia contro guerrieri in manifestazione. Un film per rintracciare di cosa si compone la vita dei migranti e per scegliere se va veramente tutto bene così.
 
Sylvain George dopo aver concluso gli studi in filosofia, si dedica alla realizzazione di film poetici, politici e sperimentali. Collabora con artisti come Archie Shepp, William Parker e Valérie Dréville. Nel 2005 esordisce con le prime due parti della serie Contrefeux, riunite in un documentario intitolato Contrefeux 1 et 2: Comment briser les consciences? Frapper!, a cui seguono Contrefeux 3: Europe année 06 (Fragments Ceuta) e Contrefeux 4: Un homme ideal (Fragments K). Tra il 2005 e il 2008 gira i cortometraggi No Border e N'entre pas sans violence dans la nuit. Nel 2009 partecipa al Festival di Torino con L'impossible - Pages arrachées. Torna a Torino gli anni seguenti con Qu'ils reposent en revolte (Des figures de guerres) (FIPRESCI al Bafici), e Les Éclats (ma gueule, ma révolte, mon nom) che gli vale il Premio per il miglior documentario internazionale.

DOWNLOAD

PHOTOGALLERY HIGH RES
© Associazione Culturale Giornate degli Autori - via Panaro 17 (RM) - P.IVA 08079171008 Design: EU-GENIA srl - Webmaster: Daniele Sorrentino