Selezione Ufficiale

5 È IL NUMERO PERFETTO

di Igort
Italia, Belgio, Francia, 2019, 100', colore, DCP
Sceneggiatura: Igort
Mercoledì 28 Agosto 2019
22:00 Sala Perla 2 Press, Industry
 
Giovedì 29 Agosto 2019
17:00 Sala Perla Pubblico, tutti gli Accrediti
Segue incontro con il pubblico
 

5 IS THE PERFECT NUMBER

tratto dal romanzo a fumetti 5 è il numero perfetto
di Igort

fotografia
Nicolaj Brel
montaggio
Esmeralda Calabria
Walter Fasano
in collaborazione con
Jan Hammeuw
musica
D-Ross & Startuffo
suono
Daniele Maraniello
scenografia
Nello Giorgetti
costumi
Nicoletta Taranta

interpreti
Toni Servillo
[Peppino Lo Cicero]
Valeria Golino
[Rita]
Carlo Buccirosso
[Totò o Macellaio]
Iaia Forte
[Madonna]
Giovanni Ludeno
[il gobbo]
Lorenzo Lancellotti
[Nino]
Vincenzo Nemolato
[Mr Ics]
Nello Mascia
[Il dottore]
Emanuele Valenti
[Ciro]
Gigio Morra
[Don Lava]
Marcello Romolo
[Michele the Barber]

produttori
Marina Marzotto
Mattia Oddone
Elda Ferri
produzioni
Propaganda Italia
Jean Vigo
con Rai Cinema

co-produttori
Peter De Maegd
Tom Hameeuw
Jan Hameeuw
Antoine
De Clermont-Tonnerre

Raphael Berdugo
Patrick Sibourd
co-produzioni
Potemkino
Mact Productions
Cité Films
Nour Films
con il contributo di
MiBAC [Ministero per i beni e le attività culturali]in collaborazione con
Playtime
in associazione con
Banca Patrimoni
Sella & C

vendite internazionali
Playtime

distribuzione italiana
01 Distribution

Ufficio stampa
Punto & Virgola

Ufficio stampa internazionale
Team PR
Emma McCorkell

Peppino Lo Cicero, guappo e sicario in pensione, torna in pista dopo l'omicidio di suo figlio. Questo avvenimento tragico innesca una serie di azioni e reazioni violente, scintilla per cominciare una nuova vita. Un piccolo affresco napoletano nell'Italia anni Settanta. 5 è il numero perfetto è una storia di amicizia, vendetta, tradimento e, in fondo, di una seconda opportunità e di una rinascita.

 

Filmografia

2019 5 è il numero perfetto
(5 Is the Perfect Number)

Igort lavora dalla fine degli anni Settanta come autore di fumetti, illustratore, saggista e musicista. È attivo in tutto il mondo e i suoi lavori sono stati pubblicati in ventisei paesi. Espone a New York, Tokyo, Parigi, Ginevra, Milano; i suoi disegni sono diventati tessuti, abiti, sculture, giocattoli. Nel campo musicale ha pubblicato i suoi album in tutta Europa con diverse formazioni. Nel 2000 ha fondato la casa editrice Coconino Press, con la quale pubblica due anni dopo il romanzo a fumetti, 5 è il numero perfetto. Scrive opere di narrativa e sceneggiature per il cinema. Nel 2016 ha ricevuto il Premio Napoli per la diffusione della cultura italiana nel mondo. Vive tra Parigi e la sua Sardegna.   

«Si è cercato di fare un film da questo mio libro sin dal lontano 2004. Frattanto diversi registi si sono cimentati con l'idea di una trasposizione e io, che amo il cinema, ho cambiato con gli anni la mia posizione. In principio, infatti, non volevo occuparmi della regia. Poi col passare del tempo, l'idea di dirigerlo, suggeritami da Toni Servillo, è diventata un'ipotesi praticabile. Non avevo mai diretto un film, ma la mia esperienza di autore di fumetti aveva forse affinato uno sguardo preciso. Il cinema è la nuova frontiera per me, una sfida che completa le mie altre attività di narratore e musicista». [Igort]

Indietro  |  Condividi su