Notti Veneziane
L'isola degli Autori

James

di AndreaDella Monica
Italia, 2020, 70', colore, DCP
Sceneggiatura: Andrea Della Monica
Davide Mastropaolo
Sabato 05 Settembre 2020
21:30 Isola degli Autori Pubblico, ingresso gratuito
V.O. ITA sub ENG
Prenotazione obbligatoria su giornatedegliautori.com dal 31 agosto

fotografia
Luca Scarparo
montaggio
Diego Liguori

musica
James Senese
suono
Massimo Carola

con
James Senese
Franco Del Prete
John Vignola

produttore
Luca Nottola
produzione
Arealive
co-produttore
Davide Mastropaolo
co-produzione
Audioimage

con il supporto di
Regione Campania
Film Commission Regione Campania

vendite internazionali
Amarena Film
info@amarenafilm.it

ufficio stampa italiano
Big Time
Fabio Tiriemmi 
fabio@bigtimeweb.it
www.bigtimeweb.it


Figlio di una ragazza napoletana e di un soldato afroamericano, cresciuto nel dopoguerra ai confini della città di Napoli, che da campagna ha visto trasformarsi in periferia, James Senese è stato a lungo alla ricerca di un'identità, riversando i suoi conflitti nella musica. Il documentario intende restituire un ritratto dell'artista dopo cinquant'anni di carriera, rintracciando il fulcro del suo percorso artistico nella formazione della band Napoli Centrale nei primi anni Settanta e tendendo un ponte ideale con il presente per indagare la più recente evoluzione di quel progetto musicale.




 

Filmografia

2020 James [doc]
2019 Il cambio [cm]
2018 Lo spirito giusto [cm]
2018 No talent [cm]
2018 Elvis [cm]
2013 Uoldìsnei [cm]
2011 Some Rest in Peace [doc]





Quando ho detto a James che avrei fatto un film su di lui, mi ha risposto: "tieni presente che non sono mica morto!" L'ho fatto. Il film non è un'agiografia, né un tentativo di assicurare a James un posto nel firmamento della musica. È piuttosto la fotografia di qualcosa di vivo, a cui ho scelto di mantenermi più vicino possibile. Nella ricerca di ciò che ha influenzato e reso unica la sua musica, ho lasciato parte del contesto ai libri di storia. Se si ritrova Napoli nel film, lo si fa attraverso ciò che James stesso chiama o sentimento. Ho cercato di coglierne un barlume e ora non vedo l'ora di condividerlo con il pubblico.

Dopo la laurea in Filosofia, Andrea Della Monica (Napoli) si trasferisce a Londra dove si diploma presso la London Film School. I suoi corti sono stati presentati in numerosi festival internazionali. James è il suo primo lungometraggio documentario, mentre le riprese del suo primo lungometraggio di finzione sono previste per il 2021.




Indietro  |  Condividi su